fbpx
Necessaria agenzia regionale speciale che sostenga gli investimenti dei Comuni calabresi

Necessaria agenzia regionale speciale che sostenga gli investimenti dei Comuni calabresi

Necessaria agenzia regionale speciale che sostenga gli investimenti dei Comuni calabresi

“La svolta che attende la Calabria deve partire da una visione concreta per la crescita e lo sviluppo di questa regione, con a monte idee ben delineate”.
Lo ha dichiarato Mario Occhiuto ieri, primo settembre, a Sant’Ilario dello Ionio, in provincia di Reggio Calabria, illustrando ai calabresi il progetto per questa terra che ormai da settimane l’aspirante governatore sta portando in tour sull’intera regione.
“Per rilanciare la nostra economia – ha aggiunto Occhiuto – e per incentivare i giovani a non lasciare la Calabria, occorre pensare seriamente a un grande piano di investimenti pubblici, guardando agli obiettivi dell’Agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile, con la possibilità di investire diversi miliardi di euro sul nostro territorio. Abbiamo a disposizione risorse dello Stato e risorse della Comunità Europea, ad esempio, per un percorso virtuoso sulla produzione delle energie rinnovabili. Se immagino i prossimi anni, vedo la creazione di una agenzia regionale speciale che promuova, stimoli e supporti i Comuni calabresi anche attraverso il supporto del partenariato privato. Una struttura – prosegue Mario Occhiuto – che appunto grazie a progetti di partenariato pubblico-privato possa rappresentare un riferimento per gli investimenti dei Comuni e di conseguenza per il loro sviluppo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *